RICORDARE E COMPRENDERE home


Libri e articoli per riviste

REALITY MAGAZINE

Papa Borgia all'Argentario, n. 89, settembre 2018. La storica visita del papa a Piombino nel 1502 e il viaggio pericoloso in mare ... leggi

Il Pantheon di Pisa, n. 88, giugno 2018. Una visita al Camposanto Monumentale della città toscana tra i sepolcri e le lapidi, i Trionfi, i busti dei monumenti, i Cenotaphia pisana e i nipoti di Augusto ... leggi

Sotto i tigli di Berlino , n. 87, marzo 2018. Musicisti e pittori italiani in Prussia e a Firenze (i Verona, i Mussini, i de Sarti) ...leggi

Orso Fianco di Ferro e Tamaris, n. 86, dicembre 2017. Leggende e racconti sulla distruzione di Luni dell’859 ... leggi

La schiacciata della Trinità, n. 85, settembre 2017. Ricordo di una confraternita di Montaione nel Cinquecento ... leggi

Dissolvenza, n. 84, giugno 2017. Malattia, carestia e rivoluzione a Volterra e in Toscana intorno agli anni ’50 dell’Ottocento ... leggi

Prepotenze d'una volta, n. 83, marzo 2017. Quando Carlo VIII passò in Toscana ... leggi

La cavalcata della rosa d'oro , n. 82, dicembre 2016. Il dono del papa a Violante di Baviera (1727) ... leggi

Palazzi fiorentini in ostaggio , n.81, settembre 2016. Dalla relazione di Marco Foscari ambasciatore veneto nel 1527 ... leggi

Pisani nel Tirreno - Pisa e l'argento di Corsica e Sardegna nel XIV secolo , n.80, giugno 2016. Due incursioni in mare a danno dei pisani: in Corsica da parte dei nobili Da Bagnaia, dopo un naufragio, e tra il Circeo e Ponza, opera dei pirati spagnoli; la sentenza a Castel di Castro (Cagliari) ... leggi

Vade retro trasgressore livornese - La lista dei reprobi alla porta della Collegiata. 1716 , n.79, marzo 2016. Un foglio unico dell'archivio diocesano di Pisa ... e notizie interessanti su persone, mestieri, vie e comunità di una Livorno fiorente e "pentagonale" ... leggi

Un corteo color turchino - Maria Maddalena d’Austria pellegrina a Loreto nel 1613, n.78, dicembre 2015. Nell'ottobre 1613 Maria Maddalena granduchessa di Toscana scioglieva un voto e si recava a Loreto con la sua corte. Compì un viaggio avventuroso, attraverso la Toscana centrale e Siena, Perugia, Assisi e l'Umbria, Tolentino, Macerata e le Marche. La descrizione è quella mirabile del Diario di Cesare Tinghi ... leggi

Un paladino nei palazzi incantati - Virginio Orsini alla corte di Elisabetta I d’Inghilterra, n.77, settembre 2015. Il 9 settembre 1615 moriva Virginio Orsini, il più grande signore d'Italia, come era detto ai suoi tempi. Fu figlio di Paolo Giordano, eroe di Lepanto, e di Isabella, figlia di Cosimo I dei Medici. Legò la sua vita, la sua famiglia e il suo feudo, che era il ducato di Bracciano, proprio ai Medici e alla Toscana ... leggi

Velenosa bestia?, n.76, giugno 2015. La marchesa Berta di Lorena e la sua tomba a Lucca. Bella d'aspetto, audace, nel secolo X decise la politica italiana e il destino dei re della Penisola. Nota è una sua lettera con la quale cercò l'amicizia del califfo di Bagdad ... leggi

Dante e le stelle di Almagesto, n.75, marzo 2015.Nel 750° anniversario della nascita del Poeta, la sua straordinaria visione dei cieli nella lettura di padre Giovanni Antonelli delle Scuole Pie di Firenze cento anni fa... - Leggi

- Lesen Sie den Text auf Deutsch: Dante und die Sterne von Almagest

Daniele da Volterra e l'amico Michelangelo - I disegni preparatori di "Enea e Didone" e del "Battesimo di Cristo", n.74, dicembre 2014.Daniele Ricciarelli e la scultura; l'arte come esperimento d'amicizia. Michelangelo e monsignor Della Casa: progetti d'arte ed entusiasmo. leggi

A bordo del rambargio granducale - Robert Dudley e il vittorioso san Giovanni Battista, n.73, settembre 2014. Dudley conte di Warwick e il suo progetto più innovativo e riuscito - l'equipaggio del 1614 in una lettera di Alfonso Broccardi - l'impresa del 1608 di Guglielmo Guadagni Beauregard. [Errata corrige di un errore tipografico ... seconda colonna 4° rigo, è da levare "il quale"]. leggi

Cavalieri al crepuscolo - La morte di Enrico VII imperatore 24 agosto 1313, n. 72, giugno 2014. La morte a Buonconvento dell'imperatore più amato del suo tempo, il dolore di Dante, di Cino da Pistoia e dei ghibellini, la breve avventura italiana, la guerra contro Firenze e il sepolcro grandioso a Pisa. leggi

Persiani a Pisa- Ser Anthony Shirley e Hossein Ali Bey ambasciatori alla "corte" pisana di Ferdinando I, n. 71, marzo 2014. In una splendida corte granducale, quella di Ferdinando I, una visita inaspettata e di prestigio. Lo sfondo sono la guerra dei persiani contro i turchi e l'Inghilterra di Elisabetta I, l'antefatto un viaggio straordinario dall'oriente all'Europa occidentale. leggi

Dottor Barellai versus scrofola, n. 70, dicembre 2013. La scrofola o adenite tubercolare delle ghiandole linfatico fu il flagello dei bambini poveri fra i tre gli otto anni nell'Ottocento. Una profilassi erano i bagni di mare ... ed ecco, per i piccoli fiorentini, l'attenzione e l'opera del dottor Giuseppe Barellai, eroe di Curtatore e Montanara, e la costruzione dell'ospizio marino di Viareggio leggi

Montorsoli - L'infinito amore all'arte e agli artisti, n. 69, settembre 2013. Fra Giovannangelo M. Montorsoli (1499-1563), dei Servi di Maria, scultore e architetto, collaboratore di Michelangelo, fondatore della cappella dei Pittori della SS. Annunziata di Firenze nel 1562 e benefattore del convento: la sua vita, le opere ... e l'infinito amore alle arti e agli artisti, come scrisse il Vasari che ne fu l'amico e il biografo leggi

Fra Gherardo fiammingo e la cucina economica, n. 68, giugno 2013. Fra Gherardo fiammingo, deceduto nel 1605 nel convento di San Marco di Firenze, fu l'inventore di un fornello mobile, sperimentato nel convento delle Murate dalla badessa Iacopa Buontalenti. È ritenuto il primo modello della cucina economica. Il padre domenicano fu anche un confessore apprezzato delle giovani della Compagnia della Pietà, tra le quali si distinse per saggezza e sincerità di cuore una ragazza di condizione servile, chiamata Antonina. leggi

Principessa Mary nei giardini fiesolani, n. 67, marzo 2013. 1922 - Mary d'Inghilterra, sorella di Giorgio VI, e il marito Henry visconte Lascelles in viaggio di nozze a Fiesole, a Villa Medici, da lady Sybil Scott e nel composito gruppo degli aritstocratici inglesi e americani di Firenze; Iris Origo figlia di Lady Sybil e la Foce di Chianciano leggi

Sulla goletta del capitano Raffaello Martinelli di Viareggio (1852-1936), n. 66, dicembre 2012. Il mare, la vela, le avventure,le tempeste, le rotte, il commercio, San Pietroburgo, la fede leggi

Gli angeli in cucina, n. 65, settembre 2012.La storia del beato Silvestro converso dell'ordine dei camaldolesi di Santa Maria degli Angeli di Firenze, patrono dei cuochi, e della sua discepola la beata suor Paola appassionata di musica e protettrice di Firenze leggi

La Turca. Un commedia di quattro secoli fa in scena a Volterra, n. 64, maggio 2012. Giovanni Villifranchi scrisse e mise in scena in occasione della visita di stato di Cosimo II a Volterra un divertente pezzo teatrale sulle avventure e disavventure di Rafia e Armidoro nel contesto della guerra degli Asburgo e del granducato di Toscana contro l'impero ottomano ... leggi

Opere d'arte per un sepolcro. La cappella di San Giuseppe della Santissima Annunziata di Firenze e il senatore Francesco Feroni, n. 63, marzo 2012. Le meravigliose opere di scultura del Seicento fiorentino e toscano: Piamontini, Franchi, Vaccà, Cateni, Marcellini, Andreozzi, Soldani Benzi e ... Giovanni Battista Foggini ... leggi

Pisa Sant'Anna. Il conservatorio nel 1808 n.59, marzo 2011. Da un documento dell'Archivio di Stato di Livorno, una fotografia di un ritiro per ragazze che dava alla patria e alla città delle buone madri di famiglia - come si scrive nel 1809 chiedendone la riapertura. Nella fotografia la chiesa di S. Girolamo e i suoi arredi, il convento, gli ambienti, le suore, le oblate, le serventi, le ragazze ... leggi

1810: Le laboriose suore di San Matteo di Castelfranco di Sotto, n. 57, settembre 2010. Un caso esemplare di sopravvivenza durante un periodo storico ostile e incerto: la scuola per le giovani, i convitto, i nomi delle suore e le loro mansioni. Breve storia di un conservatorio nei gloriosi anni delle soppressioni napoleoniche Vedi il pdf.

1810-2010: La soppressione degli Ordini Religiosi in Toscana, n.55, I, marzo 2010. Una panoramica sulle motivazioni ideologiche e pratiche e sulle leggi che portarono tra 1808 a 1810, dopo l'annessione della Toscana all'impero francese, alla soppressione degli Ordini religiosi religiosi, all'esproprio dei loro beni e alla cacciata di frati e suore dai conventi. Dopo il 1814 e il ritorno al granducato, se ne tentò il ripristino ma i conventi più piccoli, non avendo rendite sufficienti, rimasero per sempre chiusi.leggi

Le silenziose strade medievali di Volterra, n. 54, dicembre 2009. Una passeggiata per via della Porta all'Arco e le strade in verticale. Via della Petraia (o Pietraia) e le strade in orizzontali sui bastioni. I giardini delle case medievali e il giardino del creato.

Le compagnie laicali nella Livorno del granduca Pietro Leopoldo (sec. XVIII), n. 53, settembre 2009 (1).

Donna Benvenuta, oblata nella Casa dei Poveri di Larciano nel 1321, n. 52, giugno 2009. Figlia di Balduccio pisano, Benvenuta donò le sue terre poste a Le Rave, Apezano, Merlana e Pozzo di Larciano, facendosi oblata nella casa dei Poveri del castello. Probabilmente determinarono la scelta le guerre di Castruccio Antelminelli contro Firenze e le incursioni dei lucchesi che devastarono e impoverirono gli abitanti della Valle dell'Arno.

Una relazione antica. Il podere Le Colombaie di Ponsacco e la cappella della SS. Annunziata di Firenze (sec. XVI-XIX), n. 51, marzo 2009. Vi si parla dell'esproprio degli argenti del Santuario del 1527, della donazione-risarcimento di Cosimo I tramite il podere Le Colombaie nel 1544, dei contadini le famiglie Bani, Bernini, Pellegrini, Puggelli, dei frati agenti della Fattoria di San Miniato, della perdita avvenuta con le soppressioni napoleonica e dello Stato italiano ...

LIBRI E STUDI

LA CHIESA E IL CONVENTO DI SAN GIROLAMO DI VOLTERRA (1445-1992), Accademia dei Sepolti e Fondazione San Lino in San Pietro, Volterra-Ladispoli novembre 2017, pagg. 316.
Vedi il video promozionale su Youtube


LEONARDO SFRENATI: LA GUERRA ITALICA – DE BELLO ITALICO

Dal codice manoscritto 689 della Biblioteca Universitaria di Pisa

Trascrizione, traduzione, introduzione e note a cura di PAOLA IRCANI MENICHINI – Glorioso Ferro e Fuoco – 6 MARI.CH. Studio Storico Editoriale, Pisa 2017

Leggi il riassunto analitico del contenuto in italiano, inglese francese e tedesco pubblicato in Academia.edu

Guarda il video promozionale


LA SPINA DI SANTA MARIA DI PISA

Leggi in Academia.edu (il sito americano per ricercatori)

E guarda qualche foto ... Clic qui


PELEO BACCI

Spoglio sommario del "libro intitolato quaderno" di P. FRANCESCO VARCHESI pittore in Pisa, morto il 26 ottobre 1715 ...

Leggi

Per la versione in inglese, francese e tedesco, vedi il PDF inserito in Academia Edu


PISA E MUJAHID ('Musetto')

Le lotte di supremazia nella Spagna musulmana, nel Nord Africa e nel Mediterraneo occidentale. Ascesa e fine del regno di Mujahid Amiri († 1045). La guerra marittima contro Pisa e i regni sardi Pisa 2015.

Al giorno d'oggi siamo testimoni di tragici eventi civili e militari, che offendono profondamente la comune sensibilità e le nostre coscienze ... leggi la presentazione dell'Editore

- Leggi il sommario in inglese, francese e tedesco


L'«INFINITO AMORE» ALLE ARTI E AGLI ARTISTI - La cappella dei Pittori e il p. Montorsoli nel 450° anniversario della morte (1563 - 2013)

a cura di Paola Ircani Menichini, Collana Colligite 16, Firenze 2013.

- Il silenzioso richiamo della cappella dei Pittori di Eugenio M. Casalini.

- La Cappella sepoltura di fra Giovanni Angelo da Montorsoli di Alessio M. Rossi.

- I contratti con l'Accademia 1565 - 1734, trascrizione e note di Paola Ircani Menichini.

- Gli affreschi nella cappella dei Pittori (Vasari, Santi di Tito, Alessandro Allori) di Hans Gesenheimer.

- Ricordo di gioventù: Benvenuto Cellini - Sessanta anni or sono l'ho 'incontrato' nella Cappella dei Pittori della SS. Annunziata di Francesco Ristori.

- Note sulla cappella dei pittori dall'archivio del convento, secc. XIX-XX)di Paola Ircani Menichini.

- Il p. Giovannangelo Montorsoli di Paola Ircani Menichini.

- Il Montorsoli e le statue del coro dell'Annunziata di Eugenio M. Casalini.

Più di settanta foto a colori e le accurate didascalie delle opere d'arte presenti nella cappella.

Edizione limitata.


«LA GRAN DEVOTIONE DE LE GENTI» - Affetto per il sacro e religiosità a Volterra all'epoca della visita di stato del granduca Cosimo II, in Rassegna Volterrana LXXXIX, 2012, Volterra 2013.

leggi il testo in PDF


QUERCETO - Breve storia del Comune e dei luoghi tra Quattrocento e Seicento, Firenze gennaio 2013.

Querceto è un incantevole borgo toscano, situato tra il fiume Cecina, i torrenti Sterza e Trossa e il colle detto Montaneo. Le sue radici affondano nell'antichità e nel periodo dei regni romano-barbarici. Nel Medioevo fece parte del contado di Volterra e il castello, situato in una posizione strategica nella Val di Cecina, ospitò un Comune rurale, che usufruiva di terre pubbliche adibite a pascolo. Oltre al panorama storico, che ricorda le vicende del castello e dei suoi abitanti, il libro fornisce al lettore un lungo elenco di famiglie e dei nomi di luogo trovati spogliando il Catasto del 1427, la Decima granducale dei secoli XVI-XVII e altri documenti conservati negli archivi. Seguono 14 mappe a colori appartenenti al catasto leopoldino degli anni Venti dell'Ottocento.

vedi la recensione su La Spalletta di Volterra

vedi la recensione su Il Tirreno di Pontedera- 2 aprile 2013

Leggi il testo


Il Comitato Gestione Biblioteca Centro Civico Gabbro Parrocchia di S. Michele arcangelo 29 settembre 2011 Ore 17, presso la Sala San Francesco, ha presentato il libro di Lando Grassi, Paola Ircani Menichini, Corrado Palomba

La storia della PIEVE DI SAN MICHELE e della COMPAGNIA DELLA NATIVITA' DI MARIA del GABBRO (sec. XIV - sec. XIX) – Le pievi e le chiese di Rosignano, Vada, Castelvecchio e Castelnuovo della Misericordia nelle visite pastorali dei secoli XV - XVII

vedi il libro intero

vedi il depliant

vedi l'articolo "Le campane del Gabbro" su Reality Magazine n. 62 - dicembre 2011

vedi il libro Gabbro gente terre e documenti a cura di Lando Grassi, Paola Ircani Menichini e Corrado Palomba pubblicato nel 1996


LE LAMPADE VOTIVE D'ARGENTO DELLA CAPPELLA DELLA SS. ANNUNZIATA DI FIRENZE, di p. Eugenio M. Casalini, osm e Paola Ircani Menichini. Collana Colligite 14, Firenze 2011.

Questo saggio, primo e unico nel suo genere per quanto riguarda l'argomento a Firenze, si basa su numerosi manoscritti inediti che gli autori hanno trascritto nella seconda parte del libro e il cui sommario è proposto in fondo a questa recensione. Dalla loro lettura si scopre che esistevano lampade davanti all'immagine della SS. Annunziata già  nel Trecento e che la devozione rimase sempre costante fino al Novecento. Continua la recensione


VOLTERRA - Venerdì primo ottobre, alle ore 9, per celebrare il secondo centenario del ripristino del Conservatorio femminile di S. Lino in S. Pietro (1810), avrà  luogo nel Centro Studi di S. Maria Maddalena in via Persio Flacco una Giornata di studio dal titolo: Le buone qualità  civili e domestiche - la scuola e la cultura a Volterra, in Toscana e in Italia negli ultimi decenni del Settecento e nell'Ottocento. La Giornata patrocinata dal Ministero dell'Istruzione, dell'Universitໍe della Ricerca - Ufficio Scolastico Regionale per la Toscana, Direzione Regionale, dal Comune di Volterra e dall'Accademia dei Sepolti, con il contributo della Fondazione Cassa Risparmio di Volterra.


MEMORIE DELLA CHIESA E CONVENTO DELLA SS: ANNUNZIATA DI FIRENZE di P. Filippo M. Tozzi dei Servi di Maria (1765)

Trascrizione e note a cura di Eugenio M. Casalini, osm e Paola Ircani Menichini, Biblioteca Toscana dei Servi di Maria, Firenze febbraio 2010.

L'8 aprile 2010 ore 18 presso la SS. Annunziata ha avuto luogo l'introduzione e la presentazione del libro. Vedi


IL QUOTIDIANO E I LUOGHI DI VOLTERRA NEL CATASTO DEL 1429-30

Migliorini Editore, Volterra, novembre 2007

Recensione in Quellen und Forschungen sus Italienischen Archiven und Bibliotheken, vol. 88 anno 2008 a firma del prof. Thomas Szabò

Recensione in Reinassance Quarterly da parte di Mr Duane J. Osheim University of Virginia, 2009, 62 n. 2.


VITA QUOTIDIANA E STORIA DELLA SS. ANNUNZIATA DI FIRENZE NELLA PRIMA META' DEL QUATTROCENTO, Firenze 2004

Recensione nel Bullettino Storico Pistoiese, CVII, XLI, 2006.

Many people ask me for english summary of "Everyday life and history of SS. Annunziata of Florence in the first half of fifteenth century" – English summary


CHIESE E CASTELLI DELL'ALTO MEDIOVEO (sec. V-XI) IN BASSA VAL DI CECINA E IN VAL DI FINE, Livorno 1993.

Uno studio originale, nato a seguito di una domanda che mi sono posta leggendo i tanti luoghi citati nei Catasti del Quattrocento e del Cinquecento.

Leggi


LA SPALLETTA

Ceramiche "volterrane" a Vetulonia - 29 settembre 2018 Leggi

La Madonna Pastora e gli esempi a Volterra e a San Miniato - 8 settembre 2018 Leggi

La Madonna tra le frasche (la Madonna in bronzo di Raffaello Consortini - 18 novembre 2017 Leggi

Emilio Fei: un volterrano nella "French Connection" al servizio di William Shakespeare - 26 febbraio 2016 Leggi

Nuove notizie sulla Madonna della Salute - 18 aprile 2015. Chiediamo scusa per la sciatta redazione di chi cura la stampa (v. gli o accentati diventati punti interrogativi) Leggi

La Madonna della Salute a Volterra - 17 gennaio 2015 Leggi

La «Deposizione» di Daniele da Volterra al Museo del Bargello - 11 ottobre 2014 Leggi

Una dama volterrana alla corte della principessa - 23 agosto 2014 Leggi

400 anni fa: San Dalmazio "luogo d'hogni sorte di delitie" e Sillano - 21 giugno 2014 Leggi

Luigi Albino Funaioli a Londra - 22 marzo 2014 Leggi

Un volterrano a Praga: Belisario Vinta ai tornei dell'imperatore - 1 febbraio 2014 Leggi

Rodolfo Siviero e la Madonnina del Conservatorio - 7 dicembre 2013 Leggi

Un pievano volterrano a Popiglio - 2 novembre 2013 Leggi

1742 - 1743: il terremoto, le locuste ... la peste - 21 settembre 2013 Leggi

I lecci di San Girolamo e l'albero della libertà - 24 agosto 2013 Leggi

Il duca Cosimo, la Fortezza di Volterra e le «ossa» di Montecatini - 13 luglio 2013 Leggi

Monaci, canonici ... e berlingozzi - 22 giugno 2013 Leggi

Giovanni Battista Caccini architetto a Volterra - 1 giugno 2013 Leggi

La banda di Volterra e la storica impresa di Piombino - 11 maggio 2013 Leggi

Il patrono sant'Ottaviano e l'«Eroe Cinese» - 27 aprile 2013 Leggi

La "cerca" dei frati di San Girolamo di Volterra - 13 aprile 2013 Leggi

Giovanna d'Austria a Volterra nel caldo settembre del 1570 - 30 marzo 2013 Leggi

Lo «stanzone della Pallacorda» a Palazzo Baldinotti - 16 marzo 2013 Leggi

Monna Ansidonia e la peste del 1631 - 2 marzo 2013 Leggi

Lo stemma di Belisario Vinta a Firenze - 16 febbraio 2013 Leggi